Comabbio, 20 luglio 2021.

A tutti i Comabbiesi,

dopo molti giorni in cui i contagi erano su Comabbio a 0, la comunicazione di aggiornamento da parte di ATS Insubria evidenzia che, come nel resto del mondo. anche nel nostro piccolo territorio il virus non è scomparso.

I casi su Comabbio sono i seguenti:

i casi positivi sono 1

le persone in osservazione sono 2

i guariti di questa seconda ondata restano 125

L'Italia supera la soglia del 50% dei vaccinati contro il Covid: più di un italiano su due (il 50,57% della popolazione over 12) ha completato dunque il ciclo, a quanto emerge dal report del governo.

A Comabbio sono 713 i cittadini che hanno ricevuto la prima dose, pari al 62% della popolazione, di cui 428 anche la seconda dose, pari al 37%.

 Nei prossimi giorni, si riunirà la cabina di regia, formata dal premier Mario Draghi e le forze di maggioranza per discutere del cambio dei parametri per i colori delle regioni e della possibile estensione dell'obbligo del Green pass per luoghi come - tra gli altri - stadi, piscine, palestre, concerti, forse già mercoledì mattina e, sempre nella stessa giornata, potrebbe tenersi un Consiglio dei ministri. Con le indicazioni del Cts la politica deciderà, “credo si andrà verso la concessione del Green pass solo dopo la doppia dose di vaccino" ha chiarito il sottosegretario alla Salute Andrea Costa.

Siamo ancora in zona bianca. Quando e dove si deve indossare la mascherina? 

In zona bianca, le mascherine devono essere obbligatoriamente indossate quando si è al chiuso in luoghi diversi dalla propria abitazione, compresi i mezzi di trasporto pubblico (aerei, treni, autobus), tranne quando si è in presenza soltanto di persone conviventi. 

Devono inoltre essere obbligatoriamente indossati all’aperto:

-    in tutte le situazioni in cui non possa essere garantito il distanziamento interpersonale o siano possibili assembramenti o affollamenti (per esempio quando si è in coda o ci si trova in un mercato o in una fiera);

-    negli spazi all’aperto delle strutture sanitarie;

-    in presenza di persone delle quali si conosca una alterata funzionalità del sistema immunitario.

L’obbligo non è comunque previsto per:

-    bambini sotto i 6 anni di età;

-    persone che, per la loro invalidità o patologia, non possono indossare la mascherina;

-    operatori o persone che, per assistere una persona esente dall’obbligo, non possono a loro volta indossare la mascherina (per esempio: chi debba interloquire nella L.I.S. con persona non udente).

Inoltre, non è obbligatorio indossare la mascherina, sia all’aperto che al chiuso:

-    mentre si effettua l’attività sportiva;

-    mentre si mangia o si beve, nei luoghi e negli orari in cui è consentito;

-    quando si sta da soli o esclusivamente con i propri conviventi.

Stiamo vivendo una situazione assai delicata dove la soglia di attenzione deve restare alta, recuperiamo un po’ di spensieratezza ma evitiamo comportamenti a rischio.

Il Sindaco Marina Paola Rovelli.

 

Altre notizie

Consiglio Comunale - Consiglio Comunale - 22 novembre 2021

Consiglio Comunale - 22 novembre 2021

E' disponibile la registrazione della seduta ordinaria del Consiglio Comunale del Comune di Comabbio del 22 novembre 2021:

Convocazione del Consiglio Comunale - Venerdì 20 Dicembre 2019

Convocazione del Consiglio Comunale - Lunedi 22 novembre 2021

Il Consiglio Comunale è convocato in sessione ORDINARIA  per le  ore 20:45 di  LUNEDI 22 NOVEMBRE  2021 in prima convocazione, mediante seduta in videoconferenza, convocato in ossequio alle formalità prescritte dalla Legge, ai sensi dell’articolo 73 del D.L. n. 18 del 17/3/2020, recante misure “di potenziamento del servizio sanitario  nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19”, e con le modalità previste dal Decreto Sindacale n. 3 del 31.03.2020 per la trattazione del seguente  Ordine del Giorno:

BANDO PUBBLICO PER CONCESSIONE BAR NELL'EDIFICIO EX-COOPERATIVA

E' aperto il nuovo bando per la concessione dei locali adibiti a bar nell'edificio denominato "Ex-Cooperativa".

La scadenza per la presentazione delle domande è MARTEDI' 30 NOVEMBRE alle ore 12:00.

Si allegano il Bando e gli allegati per la presentazione della domanda.

Campagna ispezione impianti termici 2021-2022

Sta per partire la campagna di verifica degli impianti termici a cura della Provincia di Varese.

I soggetti, i cui impianti saranno oggetto di verifica riceveranno una lettera  dalla Provincia di Varese con l'indicazione del nome dell'Ispettore autorizzato e un suo cellulare per fissare un appuntamento per la verifica.

Ogni altra modalità di contatto con le famiglie non corrisponde all'iter definito dall'Ente Provincia e per tanto si invita la Cittadinanza a diffidarne.

Da comunicazioni odierne della Settore referente, il territorio di Comabbio sarà coinvolto nelle verifiche solo dai prossimi mesi.

In allegato lettera della Provincia.

Concessione Servizio Canone Unico Patrimoniale

Con la Legge nr. 160/2019, articolo 1, commi da 816 a 847, è stato introdotto il nuovo Canone Unico Patrimoniale per la concessione e l’autorizzazione del suolo pubblico e per la diffusione di messaggi pubblicitari, per la concessione dei posteggi mercatali, per le affissioni pubbliche e per i passi carrabili.

Il nuovo Canone è entrato in vigore il 1° Gennaio 2021 e sostituisce il Canone per la Concessione del Suolo Pubblico, l’Imposta Comunale sulla Pubblicità e il Diritto sulle Affissioni Pubbliche.

La  concessione del Servizio di Gestione e Riscossione Ordinaria e Coattiva del Canone Unico Patrimoniale è affidata  a far data 15 settembre 2021 alla SAN MARCO S.p.A. con sede in BAREGGIO (MI)

 

Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?

Invia segnalazione

 

Torna all'inizio del contenuto