Vi informiamo che il CFP TICINO MALPENSA, aderirà all'avviso regionale per i giovani NEET di età compresa tra i 15 e i 18 anni privi di un titolo di secondo ciclo per interventi formativi di recupero della dispersione scolastica e formativa.

I destinatari sono giovani che si sono ritirati da percorsi scolastici e hanno questi requisiti:

• età compresa tra i 15 e i 18 anni (fino al compimento dei 19 anni), al momento della registrazione al portale nazionale;

• essere residente nelle Regioni italiane, ammissibili all'Iniziativa per l'Occupazione Giovanile (IOG), e nella Provincia Autonoma di Trento;

• essere disoccupato ai sensi dell'articolo 19 del decreto legislativo n. 150 del 14 settembre 2015 e successive modifiche e integrazioni;

• non frequentare un regolare corso di studi (secondari superiori, terziari non universitari o universitari);

• non essere inserito in alcun corso di formazione;

• non essere inserito in percorsi di tirocinio extracurriculare, in quanto misura formativa;

• se maggiorenne, non avere in corso di svolgimento il servizio civile;

• non avere in corso di svolgimento interventi di politiche attive

Possono partecipare anche giovani senza la licenza media ma che intendono iscriversi presso i centri CPIA per l'acquisizione della stessa; possono aderire anche i richiedenti asilo che, pur privi del requisito della residenza siano in possesso di tutti gli altri requisiti e sono in condizione di regolarità sul territorio nazionale ai sensi del D.D.U.O. n. 6035/2019.

La nuova misura di Garanzia Giovani ha l'obiettivo di accompagnare i NEET (ragazze e ragazzi che non studiano e non lavorano di età compresa dai 15 ai 18 anni fino al compimento dei 19 anni), con al massimo un titolo di licenza media (anche acquisibile durante l'iniziativa presso un Centro Provinciale Istruzione Adulti), nel reinserimento in un percorso formativo finalizzato al rafforzamento delle competenze. In esito a tale percorso, i ragazzi possono essere reinseriti in un percorso di istruzione o di istruzione e formazione professionale del sistema ordinamentale, oppure, se hanno assolto al diritto-dovere all'istruzione e alla formazione e hanno maturato tutte le competenze necessarie, possono accedere direttamente all'esame per conseguire un titolo di Qualifica professionale (nel nostro caso "Operatore ai servizi di vendita" e/o "Operatore alla riparazione dei veicoli a motore")

I percorsi proposti sono flessibili e vanno da una durata di 250 ore a 1000 ore comprese attività di alternanza/ tirocinio in aziende dei settori di riferimento.

Durante il mese di giugno effettueremo le prese in carico dei giovani interessati e predisporremo i percorsi in base ai bilanci di competenze effettuati, in modo da predisporre dei progetti personalizzati avviabili tra settembre e ottobre 2021, se avete qualche giovane interessato potete inviarlo al CFP per approfondimenti.

Ecco il link con i dettagli: https://www.bandi.regione..lombardia.it/procedimenti/new/bandi/bandi/istruzione-formazione-lavoro/formazione-professionale/garanzia-giovani-fase-ii-recupero-dispersione-scolastica-formativa-misura-2-b-RLE12020015842#:~:text=L'%20Avviso%2C%20finalizzato%20al%20recupero,secondo%20ciclo%20e%20sono%20disoccupati

 

    per info: 0331 251493

 PER INFO: SPORTELLO SOCIALE DI CITTADINANZA COMUNE DI COMABBIO

         SIGNORA FEDERICA

         3512181247

 

Altre notizie

Concorso pubblico per esami - posto di Istruttore Direttivo Amministrativo – D1 a tempo pieno e indeterminato - Area Affari Generali

CALENDARIO PROVE ORALE 

MARTEDI’ 5 LUGLIO 2022 PROVA ORALE  ORE  14:30  presso la Sala Consiglio del Comune di Comabbio Piazza G. Marconi n. 1 

 

Dote scuola 2022/2023

Dote Scuola è la politica di Regione Lombardia che prevede contributi per sostenere economicamente il percorso educativo di studenti e studentesse dai 3 ai 21 anni residenti in Lombardia e frequentanti corsi ordinari di istruzione o formazione professionale (IeFP), per favorire la libera scelta dei percorsi educativi e contrastare l'abbandono scolastico (legge regionale n. 19/2007).

PIANO OPERATIVO SPECIFICO PROCEDURA CONCORSUALE

In ottemperanza al contenuto del nuovo protocollo per lo svolgimento dei concorsi pubblici di cui all'Ordinanza del Ministero della salute del 25.05.2022 , il Comune di COMABBIO  adotta il presente Piano Operativo Specifico, al fine di garantire lo svolgimento delle prove scritte  relative alla procedura concorsuale “BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER ESAMI PER LA COPERTURA DI UN  POSTO A TEMPO INDETERMINATO E PIENO (36 ORE) PRESSO IL COMUNE DI COMABBIO - PROFILO PROFESSIONALE DI “ISTRUTTORE DIRETTIVO AMMINISTRATIVO” CAT. D, POSIZIONE ECONOMICA D1 DA INSERIRE NELL'AREA AFFARI GENERALI”  che si terranno in data 22/06/2022 nonché della prova orale che si terrà in data 05/07/2022  con l'obiettivo di fornire in tale contesto indicazioni operative per la tutela della salute e della sicurezza sia dei candidati, sia dei componenti della Commissione e del personale di vigilanza, tenuto conto dell’attuale situazione epidemiologica da virus Covid-19.

AVVISO Alfa _ Emergenza Idrica

POSSIBILI DIFFICOLTA’ DI APPROVIGIONAMENTO

Si potrebbero verificare difficoltà di approvvigionamento idrico presso le utenze domestiche causa periodo siccitoso.

In caso di problemi contattare esclusivamente  il seguente numero verde di Pronto Intervento Attivo h24 – 365 gg/anno

800.434.431

Si invita l'utenza di prendere visione della nota allegata  per  riempimento piscine.

Grazie della collaborazione.

 

 

 

Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?

Invia segnalazione

 

Torna all'inizio del contenuto