Regione Lombardia ha emanato una nuova ordinanza, la n. 714/2021 per contrastare la diffusione dell’epidemia da Covid – 19, tutta la Lombardia passa in ‘arancione rafforzato’ a partire dalle ore 00.00 di venerdì 5 e fino a domenica 14 marzo.

Visti l’andamento della situazione epidemiologica sul territorio e le peculiarità del contesto sociale ed economico e considerato che la situazione epidemiologica presenta le condizioni di un rapido peggioramento con un’incidenza in crescita in tutti i territori della Lombardia, anche in relazione alle classi di età più giovani, è sospesa la didattica in presenza nelle istituzioni scolastiche primarie e secondarie di primo grado e secondo grado, nelle istituzioni formative professionali secondarie di secondo grado (IeFP), negli Istituti tecnici superiori (ITS) e nei percorsi di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (IFTS) nonché nelle scuole dell’infanzia. Proseguono i servizi per la prima infanzia (nidi e micro nidi).

L’Ordinanza approvata oggi fa cessare gli effetti delle ordinanze precedentemente in vigore.

Ecco in sintesi il dispositivo dell’Ordinanza che mette la Lombardia in arancione rafforzato:

  • sospensione della didattica in presenza nelle istituzioni scolastiche primarie e secondarie di primo grado e secondo grado, nelle istituzioni formative professionali secondarie di secondo grado (IeFP), negli Istituti tecnici superiori (ITS) e nei percorsi di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore (IFTS) nonché sospensione delle attività delle scuole dell’infanzia;
  • sospensione della frequenza delle attività formative e curriculari delle università e delle istituzioni di alta formazione artistica musicale e coreutica aventi sedi sul territorio della Regione Lombardia, fermo in ogni caso il proseguimento di tali attività a distanza;
  • si applica quanto previsto dall’art. 3, comma 4, lettera i) del D.P.C.M. del 14 gennaio 2021 (ossia, a decorrere dal 6 marzo 2021, dell’art. 48 del DPCM 2 marzo 2021) in ordine al lavoro agile, in relazione alle pubbliche amministrazioni aventi sedi o uffici sul territorio della Regione Lombardia;
  • non è consentito recarsi presso le proprie abitazioni diverse da quella principale (c.d. seconde case), ubicate nel territorio della Regione fatti salvi gli spostamenti motivati da comprovate e gravi situazioni di necessità;
  • non è consentito a coloro che non risiedono nel territorio della Regione recarsi presso le proprie abitazioni diverse da quella principale (c.d. seconde case) ubicate nel territorio della Regione, fatti salvi gli spostamenti motivati da comprovate e gravi situazioni di necessità;
  • non sono consentiti gli spostamenti verso le abitazioni private abitate ubicate nel territorio della Regione, fatti salvi gli spostamenti motivati da comprovate e gravi situazioni di necessità;
  • l’accesso alle attività commerciali al dettaglio, al fine di limitare al massimo la concentrazione di persone, è consentito ad un solo componente per nucleo familiare, fatta eccezione per la necessità di recare con sé minori, disabili o anziani;
  • non è consentito l’utilizzo delle aree attrezzate per gioco e sport (a mero titolo esemplificativo, aree attrezzate con scivoli ed altalene, campi di basket, aree skate etc.) all’interno di parchi, ville e giardini pubblici, fatta salva la possibilità di fruizione da parte di soggetti con disabilità;
  • è fatto obbligo di indossare mascherine chirurgiche o presidi analoghi di protezione delle vie respiratorie sui mezzi di trasporto pubblici circolanti nel territorio della Regione Lombardia

Il Sindaco,
Marina Paola Rovelli

 

Altre notizie

Chiusura Uffici Comunali

Gli uffici Comunali resteranno CHIUSI il giorno Venerdì 9 Dicembre 2022 

Violenza contro le donne

Violenza contro le donne: femminicidi, 82 donne morte nel 2022, uccise da partner o ex compagni e non solo.

Nel presentare l’iniziativa Questo non è amore 2022”, che andrà in scena a Saronno in piazza Mercanti mercoledì 23 novembre la Polizia di Stato ha fornito i dati delle operazioni portate a termine in provincia di Varese

I NUMERI NELLA PROVINCIA DI VARESE. 20 sono state le denunce per violenza sessuale, 21 per maltrattamenti, 9 per atti persecutori e 2 per lesioni aggravate e violenza privata registrate dagli uomini della Squadra Mobile di Varese. 61 gli interventi per maltrattamenti in famiglia, 24 per violenza sessuale, 8 per atti persecutori, numeri che fanno riflettere.

https://www.varesenews.it/2022/11/violenza-le-donne-dati-un-anno-interventi-della-polizia-varese/1521715/

Per sensibilizzare al fenomeno domenica 27 novembre le Amministrazioni del Lago di Comabbio hanno organizzato una passeggiata intorno al Lago con arrivo al Parco Berrini, dove l'Associazione Donna Sicura da anni impegnata sui nostri territori a supporto delle donne che subiscono violenza presenterà la propria attività.

 

Convocazione del Consiglio Comunale - Venerdì 20 Dicembre 2019

Convocazione del Consiglio Comunale - Venerdì 25 Novembre 2022

Il Consiglio Comunale è convocato in sessione ORDINARIA  per le  ore 20:45 di  VENERDI''  25 novembre  2022 in prima convocazione, mediante seduta in modalità telematica convocato in ossequio alle formalità, prescritte dagli art. 3 e 4 del nuovo "Regolamento delle sedute degli organi collegiali in modalità telematica" approvato dal Consiglio Comunale  nella seduta del 27.4.2022 con atto n. 11, in sessione ORDINARIA di prima convocazione, per la trattazione del seguente  Ordine del Giorno:

ANAGRAFE NAZIONALE POPOLAZIONE RESIDENTE (ANPR)

Si informa che tramite il portale ANPR il cittadino in possesso di CIE (carta d’identità elettronica), Carta Nazionale dei Servizi (CNS) abilitata con PIN oppure tramite lo SPID potrà: vedere, scaricare e stampare i propri dati anagrafici (ad esempio le generalità, la composizione della famiglia, gli estremi dell’atto di nascita) e richiedere autocertificazioni sostitutive delle certificazioni anagrafiche. 

Per tutto l'anno 2022  sarà possibile scaricare online, gratuitamente e in maniera autonoma i certificati

E' anche possibile richiedere online il cambio di residenza o di dimora da un Comune all’altro in Italia o il rimpatrio dall’estero per i cittadini iscritti all’AIRE. Può essere richiesto anche il cambio di abitazione nell’ambito di un qualsiasi Comune.

Per l’accesso riservato ai cittadini visita il sito: https://www.anpr.interno.it

 

AVVISO – LETTURE CONTATORI ACQUA

Si comunica ai cittadini che dal

01/10/2022 al 21/10/2022

con il personale della società ATHENA incaricata da Alfa srl saranno effettuate le letture dei contatori acqua per conto di ALFA sul territorio di Comabbio.

 

AVVISO

AVVISO URGENTE

 

Comunicazioni principali indisponibilità treni per i viaggiatori nel Tenitorio Nord Ovest - OTTOBRE 2022

LINEA GALLARATE - LUINO

 Per opportuna informazione si comunica che per lavori di manutenzione al viadotto e a 9 arcate al Km 26+916 fra Laveno e Ternate,

la linea ferroviaria GALLARATE LUINO

nella tratta Laveno Ternate

sarà interrotta dal 10 ottobre a1 4 novembre

 I treni regionali saranno soppressi nella tratta Laveno - Gallarate;

mentre i treni Luino - Milano P.G. saranno devianti via Ispra -Gallarate ed effettueranno la fermata straordinaria per servizio viaggiatori a Vergiate

 

Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?

Invia segnalazione

 

Torna all'inizio del contenuto