Comabbio, 22 dicembre 2020.

A tutti i Comabbiesi,

l’aggiornamento odierno da parte di ATS Insubria, comunica alcune variazioni, ecco i dati:

i casi totali di positività sono 4

le persone in osservazione sono 1

i guariti di questa seconda ondata sono saliti a 69

e per tutte le situazioni sono stati attivati i protocolli previsti a cura di Ats, del pediatra e del medico curante.

Pur rimanendo in vigore le disposizioni già introdotte dal DPCM del 3 dicembre in materia di spostamenti all’interno o per il territorio nazionale nel periodo per il periodo compreso tra il 21 dicembre 2020 e il 6 gennaio 2021, il nuovo decreto Natale prevede un’Italia rossa e arancione, a seconda dei giorni, con un lockdown “duro”. 

SPOSTAMENTI.

Dal 21 dicembre al 6 gennaio è vietato ogni spostamento tra Regioni e da/per le Province autonome di Bolzano e Trento, sono vietati anche gli spostamenti per raggiungere le seconde case fuori Regione.

Inoltre, tra il 24 dicembre e il 6 gennaio, le nuove regole prevedono che:

NEI GIORNI ROSSI cioè festivi e prefestivi (24, 25, 26, 27 e 31 dicembre e 1°, 2, 3, 5 e 6 gennaio), sarà possibile, una sola volta al giorno, spostarsi per fare visita a parenti o amici, anche verso altri Comuni, ma sempre e solo all’interno della stessa Regione, tra le 5 e le 22 e nel limite massimo di 2 persone.

La persona o le 2 persone che si spostano potranno comunque portare con sé i figli minori di 14 anni (o altri minori di 14 anni sui quali le stesse persone esercitino la potestà genitoriale) e le persone disabili o non autosufficienti che con loro convivono;

NEI GIORNI ARANCIONI, cioè 28, 29 e 30 dicembre e 4 gennaio, sarà possibile spostarsi liberamente, fra le 5 e le 22, all’interno del proprio Comune, quindi sarà possibile anche andare a fare visita ad amici e parenti entro questi orari e ambiti territoriali, senza limitazione legate al numero di volte in cui ci sposta.

Negli stessi giorni sarà possibile anche, una sola volta al giorno, spostarsi per fare visita a parenti o amici, in un Comune diverso dal proprio, ma sempre e solo all’interno della stessa Regione, tra le 5 e le 22 e nel limite massimo di 2 persone, con le stesse regole in questo caso dei giorni rossi riguardo ai figli minori di 14 anni e le persone disabili o non autosufficienti che con loro convivono;

Sempre nei giorni “arancioni”, 28, 29, 30 dicembre e 4 gennaio, sarà possibile, per chi vive in un Comune fino a 5mila abitanti, spostarsi liberamente, tra le 5 e le 22, entro i 30 km dal confine del proprio Comune (quindi eventualmente anche in un’altra Regione), con il divieto però di spostarsi verso i capoluoghi di Provincia: conseguentemente, sarà possibile anche andare a fare visita ad amici e parenti entro tali orari e ambiti territoriali.

ATTIVITA’ APERTE E CHIUSE.

In zona rossa, sempre nei giorni di lockdown indicati nel decreto Natale, restano chiusi negozi, bar, ristoranti e centri estetici. Sono consentiti soltanto il servizio di asporto fino alle ore 22 e le consegne a domicilio, senza restrizioni.

Restano invece sempre aperti supermercati, attività di beni alimentari e prima necessità, farmacie e parafarmacie, librerie, edicole, tabaccherie, lavanderie, parrucchieri e barbieri.

I giorni che ci aspettano sono comunque condizionati da regole, ma queste ci permetteranno di affrontare i rischi a cui questa pandemia ci espone. Evitare assembramenti, avere attenzione nei nostri comportamenti specie nei confronti di chi è più fragile, resta davvero l’unica vera prevenzione, ci viene chiesto ulteriore impegno e sacrificio, ma ci viene chiesto a tutela di noi e degli altri.

 Il Sindaco D.ssa Marina Paola Rovelli.

 

Altre notizie

Coronavirus: aggiornamento al 14 novembre 2020

Coronavirus: aggiornamento al 16 Gennaio 2021

Comabbio, 16 gennaio 2021.

A tutti i Comabbiesi,

dopo giorni in cui l’aggiornamento quotidiano da parte di ATS Insubria, non evidenziava cambiamenti oggi la situazione risulta essere la seguente:

i casi positivi sono 6

le persone in osservazione sono 0

i guariti di questa seconda ondata sono 73

Coronavirus: aggiornamento al 14 novembre 2020

Coronavirus: aggiornamento al 5 Gennaio 2021

Comabbio, 5 gennaio 2021.

A tutti i Comabbiesi,

l’aggiornamento odierno da parte di ATS Insubria, evidenzia una situazione stabile, ecco i dati:

i casi positivi sono 4

le persone in osservazione sono 2

i guariti di questa seconda ondata sono 72

Convocazione del Consiglio Comunale - Venerdì 20 Dicembre 2019

Orario Ufficio Servizi Sociali - Comunicazione

AVVISO
Si informano tutti i cittadini che l'Assistente Sociale sarà assente nei giorni 

29 DICEMBRE  2020 E  5 GENNAIO 2021 

IL SERVIZIO RIPRENDERA’ REGOLARMENTE DA MARTEDI 12/01/2021 SECONDO LE INDICAZIONI E LE PRESCRIZIONI DA COVID- 19, pertanto il ricevimento avverrà solo SU APPUNTAMENTO CONCORDATO
tramite mail o al telefono.

AUGURI DI TANTO BENE A TUTTI.

Assistente Sociale

D.ssa Maria Pia Conti 

 

 

 

 

Coronavirus: aggiornamento al 14 novembre 2020

Coronavirus: aggiornamento al 21 Dicembre 2020

Comabbio, 22 dicembre 2020.

A tutti i Comabbiesi,

l’aggiornamento odierno da parte di ATS Insubria, comunica alcune variazioni, ecco i dati:

i casi totali di positività sono 4

le persone in osservazione sono 1

i guariti di questa seconda ondata sono saliti a 69

e per tutte le situazioni sono stati attivati i protocolli previsti a cura di Ats, del pediatra e del medico curante.

Convocazione del Consiglio Comunale - Venerdì 20 Dicembre 2019

Convocazione del Consiglio Comunale - Martedì 22 dicembre 2020

Il Consiglio Comunale è convocato in sessione STRAORDINARIA  per le  ore 20:30 di  MARTEDI'  22 DICEMBRE  2020 in prima convocazione, mediante seduta in videoconferenza, convocato in ossequio alle formalità prescritte dalla Legge, ai sensi dell’articolo 73 del D.L. n. 18 del 17/3/2020, recante misure “di potenziamento del servizio sanitario  nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19”, e con le modalità previste dal Decreto Sindacale n. 3 del 31.03.2020 per la trattazione del seguente  Ordine del Giorno:

Coronavirus: aggiornamento al 14 novembre 2020

Coronavirus: aggiornamento al 10 Dicembre 2020

A tutti i Comabbiesi,

l’aggiornamento odierno da parte di ATS Insubria, comunica alcune variazioni, ecco i dati:

i casi totali di positività sono 13

le persone in osservazione sono 2

i guariti di questa seconda ondata sono saliti a 58

sono stati attivati tutti protocolli previsti a cura di Ats, del pediatra e del medico curante.

 

Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?

Invia segnalazione

 

Torna all'inizio del contenuto