ORDINANZA N. 16 DEL 03 Ottobre 2020

IL SINDACO

VISTA l’urgenza di abbattere n.1 abete rosso pericolosamente inclinato sulla strada comunale via Garibaldi e sui fili elettrici, vista la richiesta pervenuta, per le vie brevi da parte del proprietario (segue)


Considerato che la rimozione dell’alberatura verrà eseguita con piattaforma aerea e supporto di un camion;
Considerato che per poter effettuare in sicurezza l’intervento i mezzi saranno collocati nella strada pubblica con ingombro totale della carreggiata di via Garibaldi, si rende necessaria la chiusura al traffico veicolare e pedonale lungo la stessa, nella mattinata di domenica 04/10/2020 dalle ore 7.30 fino alla fine dei lavori.

Visti gli artt. 5,6, e 7 del Codice della Strada;

Visto il Regolamento di esecuzione ed attuazione del Codice della Strada;

ORDINA

- NEL GIORNO DI DOMENICA 04/10/2020, DALLE ORE 7.30 ALLA FINE DEI LAVORI, LA CHIUSURA AL TRAFFICO VEICOLARE E PEDONALE DELLA VIA GARIBALDI   IN PROSSIMITA’ DEL CIVICO 682.
- TRATTANDOSI DI STRADA A SENSO UNICO, PER TUTELARE L’INCOLUMITA’ DELLE  PERSONE  IL TRAFFICO VEICOLARE SARA’ DI FATTO INTERDETTO DA VIA AI PRATI CIVICO 167 (LAVATOIO) AL PUNTO DI ESECUZIONE LAVORI E DALLA VIA GARIBALDI CIVICO 560 (EDIFICIO EX-COOPERATIVA) AL PUNTO DI ESECUZIONE  LAVORI  PER TUTTA  LA  DURATA  DEI  LAVORI.
- DOVRA’  SEMPRE  ESSERE POSSIBILE IL PASSAGGIO DEI MEZZI DI EMERGENZA.

Apposita segnaletica verrà apposta a cura della ditta esecutrice con la presenza di movieri per avvisare gli utenti della strada.
E’ demandata alla Polizia Locale di Comabbio e agli agenti della forza pubblica la vigilanza sul rispetto della presente ordinanza.
Avverso il presente provvedimento può essere proposto ricorso giurisdizionale innanzi al Tribunale Amministrativo Regionale della Lombardia, entro 60 giorni dalla pubblicazione del provvedimento stesso, oppure ricorso straordinario innanzi al Presidente della Repubblica entro il termine di 120 giorni.

IL SINDACO
F.to  D.ssa Marina Paola Rovelli

 

Altre notizie

Consiglio Comunale - 30 settembre 2020

E' disponibile la registrazione della seduta ordinaria del Consiglio Comunale del Comune di Comabbio del 30 settembre 2020.

COMUNICAZIONE NUOVO CASO POSITIVO - NORME RELATIVE ALL’ISOLAMENTO DOMICILIARE OBBLIGATORIO E FIDUCIARIO.

Nell’aggiornamento odierno da parte di ATS insubria, ho ricevuto comunicazione che un altro nostro concittadino è risultato positivo al tampone del Covid-19, e tutti i protocolli di sicurezza sono stati attivati a cura di Ats e del medico curante.

Colgo l’occasione per ricordare le norme che riguardano la quarantena che può essere obbligatoria o fiduciaria.

I casi CONFERMATI/POSITIVI sono posti in isolamento OBBLIGATORIO, presso il domicilio se le loro condizioni di salute lo consentono e tale valutazione viene effettuata dal Medico di Medicina Generale o dal Pediatra di Libera Scelta.

 

Tutti i CONTATTI STRETTI, familiari o coloro che hanno avuto un contatto diretto da 2 giorni prima della comparsa dei sintomi sono posti in isolamento domiciliare FIDUCIARIO.

Tali regole si applicano anche per i contatti in ambito lavorativo e scolastico.

In particolare le norme riguardano comportamenti che il soggetto in isolamento e i familiari devono tenere in materia di igiene e socialità, ma in modo particolare rimarcano l’obbligo di restare presso il domicilio indicato quale luogo della quarantena.

 

Con la DGR 3114 del 07/05/2020 anche i casi sospetti di Covid sono posti in isolamento fiduciario insieme ai loro contatti stretti conviventi dal Medico di Medicina Generale o dal Pediatra di Libera Scelta fino all'esito del tampone diagnostico effettuato sul caso sospetto.

 

ATS Insubria certifica l’inizio e la chiusura della quarantena mediante l’invio al paziente e al MMG dei certificati in formato PDF e all’avvio dell’isolamento vengono segnalate le informative specifiche allegate per la gestione dell’isolamento.

 

In seguito all'ultimo DPCM ottobre 2020, la quarantena con sintomi sarà di n. 10 giorni e si potrà rientrare solamente con un tampone negativo e non due.

 

Invito ognuno, ancora una volta, a tenere comportamenti responsabili, rispettosi delle disposizioni di legge e sanitarie, per contribuire alla gestione di questa grave situazione di crisi.

                                              

Il Sindaco

Marina Paola Rovelli

Convocazione del Consiglio Comunale - Venerdì 20 Dicembre 2019

Convocazione del Consiglio Comunale - Venerdì 30 ottobre 2020

Il Consiglio Comunale è convocato in sessione ORDINARIA  per le  ore 20:45 di  VENERDI' 30 OTTOBRE  2020 in prima convocazione, mediante seduta in videoconferenza, convocato in ossequio alle formalità prescritte dalla Legge, ai sensi dell’articolo 73 del D.L. n. 18 del 17/3/2020, recante misure “di potenziamento del servizio sanitario  nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19”, e con le modalità previste dal Decreto Sindacale n. 3 del 31.03.2020 per la trattazione del seguente  Ordine del Giorno:

Due nuove ordinanze per il territorio di Regione Lombardia

Due nuove ordinanze per il territorio di Regione Lombardia

Due nuove ordinanze per il territorio di Regione Lombardia entreranno in vigore da oggi giovedì 22 ottobre fino a venerdì 13 novembre. La prima porta la firma del ministro della Salute Roberto Speranza congiuntamente col Presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana, stabilisce che in tutto il territorio lombardo si prevede la limitazione agli spostamenti dalle 23 alle 5, salvo comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità, d'urgenza o salute.

CHIUSURA UFFICIO RAGIONERIA E TRIBUTI

 

 

SI AVVISA CHE  LUNEDI’ 26  E MARTEDI’ 27 OTTOBRE 2020 L’UFFICIO RAGIONERIA/ TRIBUTI  RESTERA’
CHIUSO PER FERIE

Avviso caso positivo a Comabbio

Avviso aggiornamenti casi positivi a Comabbio a tutto il 18 ottobre 2020

Cari Cittadini,

anche oggi ricevendo l’aggiornamento dei casi da parte di ATS Insubria mi viene comunicato che un nostro concittadino è risultato positivo al tampone del COVID-19.
ATS ha attivato il protocollo previsto a completa garanzia del diritto alla salute e alla privacy.

Ad oggi quindi i casi positivi sul territorio di Comabbio sono 4.

Ecco una sintesi del nuovo Dpcm del 18 ottobre 2020, che entra in vigore lunedì 19 ottobre e saranno valide fino al 13 novembre, con l’obiettivo fondamentale di scongiurare un lockdown generalizzato, come comunicato in conferenza stampa dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte.

 

Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?

Invia segnalazione

 

Torna all'inizio del contenuto