Cari Cittadini, ho ricevuto anche in data odierna  aggiornamento da ATS Insubria ma nel resoconto di oggi mi viene comunicato di un nuovo caso di  positività  al tampone del Coronavirus di un nostro concittadino. Il personale sanitario dell’ATS si è mosso prontamente per far fronte alla situazione, seguendo quanto previsto dal protocollo a completa garanzia del diritto di privacy.

Rinnovo il mio invito a Voi tutti a  rispettare rigorosamente quanto previsto dai Decreti della Presidenza del Consiglio dei Ministri, comprese le linee guida del Ministero della Salute, nonché delle disposizioni Regionali per tutelare noi stessi e gli altri, con coscienza e rispetto.

In particolare riguardo alle disposizioni che riguardano il distanziamento sociale, il divieto di assembramento e l'uso della mascherina.

Ricordo a tutti voi che coloro che mostrano sintomi influenzali o problemi respiratori non devono recarsi in pronto soccorso, ma devono contattare il loro medico curante o il numero verde unico regionale 800.89.45.45 che valuterà ogni singola situazione e spiegherà che cosa fare. Per informazioni generali chiamare invece il 1500, numero di pubblica utilità attivato dal Ministero della Salute.

Ringrazio sentitamente  ciascuno di Voi per lo spirito di collaborazione dimostrato sottolineando che la situazione d'emergenza non è risolta e solo l’impegno di ciascuno  ci permetterà di superare il momento di difficoltà e la gravità della situazione. Il nostro comune sforzo ci permetterà di salvaguardare noi stessi, le persone a noi care e le persone più fragili.

Il Sindaco

D.ssa Marina Paola Rovelli

 

Download
Scarica questo file (avviso caso positivo2.pdf)avviso caso positivo2.pdf[ ]87 kB

Altre notizie

Campagna ispezione impianti termici 2021-2022

Sta per partire la campagna di verifica degli impianti termici a cura della Provincia di Varese.

I soggetti, i cui impianti saranno oggetto di verifica riceveranno una lettera  dalla Provincia di Varese con l'indicazione del nome dell'Ispettore autorizzato e un suo cellulare per fissare un appuntamento per la verifica.

Ogni altra modalità di contatto con le famiglie non corrisponde all'iter definito dall'Ente Provincia e per tanto si invita la Cittadinanza a diffidarne.

Da comunicazioni odierne della Settore referente, il territorio di Comabbio sarà coinvolto nelle verifiche solo dai prossimi mesi.

In allegato lettera della Provincia.

Concessione Servizio Canone Unico Patrimoniale

Con la Legge nr. 160/2019, articolo 1, commi da 816 a 847, è stato introdotto il nuovo Canone Unico Patrimoniale per la concessione e l’autorizzazione del suolo pubblico e per la diffusione di messaggi pubblicitari, per la concessione dei posteggi mercatali, per le affissioni pubbliche e per i passi carrabili.

Il nuovo Canone è entrato in vigore il 1° Gennaio 2021 e sostituisce il Canone per la Concessione del Suolo Pubblico, l’Imposta Comunale sulla Pubblicità e il Diritto sulle Affissioni Pubbliche.

La  concessione del Servizio di Gestione e Riscossione Ordinaria e Coattiva del Canone Unico Patrimoniale è affidata  a far data 15 settembre 2021 alla SAN MARCO S.p.A. con sede in BAREGGIO (MI)

Circolazione di trasporti e veicoli in condizioni di eccezionalità

Circolazione di trasporti e veicoli in condizioni di eccezionalità

In allegato la cartografia relativa alla circolazione di trasporti e veicoli in condizioni di eccezionalità nel Comune di Comabbio.

 

 

Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?

Invia segnalazione

 

Torna all'inizio del contenuto