Il tuo 5 per 1000 può essere destinato, tra l’altro, alle attività sociali del Comune di residenza.

Perché questo è così importante?

I Comuni, che sono l’istituzione tipicamente più vicina alla popolazione hanno vissuto i tagli sempre più rilevanti ai fondi trasferiti dallo Stato da utilizzarsi anche per il sostenimento della spesa sociale, e faticano a organizzare servizi che possano aiutare le fasce più deboli della cittadinanza.

In questo quadro, è ancor oggi più importate che i singoli cittadini esercitino il loro potere di scelta e contribuiscano a sostenere la Spesa Sciale del Comune di residenza.

Perché dovresti farlo?

Prima di tutto perché non comporta per te nessuna ulteriore spesa, infatti le cifre devolute sono imposte che hai già pagato e che lo Stato utilizzerebbe diversamente.

Come viene utilizzato il tuo contributo?

Il Comune di Comabbio, con il supporto inestimabile dei volontari eroga alla cittadinanza un servizio di trasporto anziani e disabili per il quale buona parte del costo di funzionamento del mezzo adibito al servizio è posto in capo all’Ente stesso, vengono finanziate parte delle attività di segretariato sociale, sportelli di cittadinanza, tutela minori, e assistenza alle famiglie in difficoltà.

Come puoi fare?

SEMPLICEMENTE APPONENDO LA TUA FIRMA NELLO SPAZIO INDICATO NELLA DICHIARAZIONE con la dicitura “SOSTEGNO DELLE ATTIVITA’ SOCIALI SVOLTE DAL COMUNE DI RESIDENZA”.

Ti ringraziamo dell’attenzione, ti invitiamo a valutare l’opportunità di fornire il tuo contributo alle iniziative sociali del tuo Comune, scegliendo di destinare così il tuo 5X1000.

L’Amministrazione Comunale

Altre notizie

Attivazione MYCITY: l'App per allerte e notizie dal Comune di Comabbio

Attivazione MYCITY: l'App per allerte e notizie dal Comune di Comabbio

L'Amministrazione comunale di Comabbio, grazie al dono omaggiato dall'Azienda GaspariLab, ha deciso di attivare una App istituzionale in grado di diffondere informazioni in tempo reale direttamente a tutta la cittadinanza, garantendone l’ufficialità.

Nuovo modulo di autocertificazione per gli spostamenti - 26 marzo 2020

Nuovo modulo di autocertificazione per gli spostamenti - 26 marzo 2020

E' disponibile nuovo modulo di autocertificazione per gli spostamenti, aggiornato al 26 marzo 2020.

ta sintetica dpcm del 22 marzo 2020

Comunicazione alla cittadinanza - NOTA SINTETICA DPCM del 22 marzo 2020

NOTA SINTETICA Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri  del 22 marzo 2020

Torna all'inizio del contenuto