Istituzione Canone Unico Patrimoniale 2021

La legge 27 dicembre 2019, n.160 (finanziaria 2020) all’ art.1, commi da 816 a 847, stabilisce che decorrere dal 1° gennaio 2021 la tassa per l’occupazione di spazi ed aree pubbliche (TOSAP), l’imposta comunale sulla pubblicità (ICP) e i diritti sulle pubbliche affissioni (DPA) non trovano più applicazione.

I previgenti tributi sono sostituiti dal  Canone Unico  patrimoniale di occupazione del suolo pubblico e di esposizione pubblicitaria, ma continuano ad esplicare la propria efficacia per i periodi di imposta precedenti al 2021, anche ai fini dell’attività accertativa dell’ufficio competente.


Con deliberazione n. 2 del 07.04.2021  Il Consiglio Comunale di Comabbio  ha approvato il “Regolamento Comunale per la disciplina del canone patrimoniale di concessione , autorizzazione o esposizione pubblicitaria” 

Detto "canone unico" è dovuto:

  • l’occupazione, anche abusiva, delle aree appartenenti al demanio o al patrimonio indisponibile degli enti e degli spazi soprastanti o sottostanti il suolo pubblico. Il canone si intende dovuto anche per l’occupazione di spazi ed aree private soggette a diritti demaniali quali, ad esempio, le strade vicinali soggette a diritto di pubblico passaggio
  • la diffusione di messaggi pubblicitari, anche abusiva, mediante impianti installati su aree appartenenti al demanio o al patrimonio indisponibile del Comune, su beni privati laddove siano visibili da luogo pubblico o aperto al pubblico del territorio comunale, ovvero all’esterno di veicoli adibiti a uso pubblico o a uso privato. Si considerano rilevanti ai fini dell'imposizione: i messaggi da chiunque diffusi a qualunque titolo salvo i casi di esenzione. Si intendono ricompresi nell’imposizione i messaggi diffusi: allo scopo di promuovere la domanda e la diffusione di beni e servizi di qualsiasi natura; i messaggi finalizzati a migliorare l'immagine del soggetto pubblicizzato; i mezzi e le forme atte ad indicare il luogo nel quale viene esercitata un'attività

Il canone è commisurato ai metri quadrati relativi all’occupazione o alla diffusione di messaggi pubblicitari, relativamente alle varie tipologie di utilizzazione ed alle caratteristiche della zone (solo per le occupazioni del suolo, sottosuolo e soprasuolo) in cui è stato suddiviso il territorio comunale ed è determinato dalla tariffa standard alla quale si applicano i coefficienti moltiplicatori, maggiorazioni o riduzioni previsti dal regolamento.

Per eventuali esenzioni, riduzioni o maggiorazioni, si rinvia agli art.32 e 33 (occupazione suolo pubblico e diffusione di messaggi pubblicitari); 37 e 38 (pubbliche affissioni) del Regolamento sul Canone patrimoniale.

Le occupazioni permanenti o temporanee di suolo, soprassuolo e sottosuolo del Comune, devono essere precedute dal rilascio di una concessione da parte del Comune stesso; la   relativa domanda che deve essere presentata in bollo, fatti salvi i casi di esenzione previsti dalla legge.

L’ufficio competente gestirà l’istruttoria e predisporrà per il calcolo del relativo canone e per il rilascio della concessione.


Prima dell’occupazione o della diffusione del messaggio pubblicitario deve essere effettuato il pagamento di quanto dovuto.

 

Esenzioni per l'anno 2021 - Misure connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19

L'art. 30 comma 1 D.L. 22/03/2021, n. 41, dispone che sono esenti dal pagamento del Canone, fino al 30 giugno 2021:

  • le imprese di pubblico esercizio di cui all'art. 5 legge 25/08/1991, n. 287 (già esonerate dal 1° maggio 2020 al 31 dicembre 2020)
  • i titolari di concessioni o di autorizzazioni concernenti l'utilizzazione temporanea di suolo pubblico per l'esercizio del commercio su aree pubbliche di cui al d. lgs. 31/03/1998, n. 114 (già esonerati dal 1° marzo 2020 al 15 ottobre 2020)

 La  concessione del Servizio di Gestione e Riscossione Ordinaria e Coattiva del Canone Unico

Patrimoniale è affidata  a far data 15 settembre 2021 alla SAN MARCO S.p.A. con sede in BAREGGIO (MI)

Per ogni informazione in merito, rivolgersi direttamene a:

SAN MARCO SPA – VIA PETROLO LITTA, 37 – 20010 BAREGGIO (MI)

Recapito telefonico: 02.90112432 – Fax 0341-362769

Indirizzo e-mail dedicato: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

L'incaricato a svolgere il servizio delle pubbliche affissione, incaricato per conto della suindicata Società, sarà:

PERI PUBBLICITA’ – Via Luigi Briante, 22 – 21019 SOMMA LOMARDO (VA)

Tel. 0331.253543 – Cell. 348.2250643 – E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per l'anno 2021 la scadenza per il pagamento del canone è differita al 31 ottobre 2021 

Altre notizie

Servizi scolastici scuola primaria e infanzia - Anno scolastico 2024/2025

L'Amministrazione Comunale è lieta di comunicare che anche per l’anno scolastico 2024/2025 saranno attivi i servizi scolastici di mensa, prescuola e doposcuola.

Convocazione del Consiglio Comunale - Venerdì 20 Dicembre 2019

Convocazione del Consiglio Comunale - 26 Giugno 2024

Il Consiglio Comunale è convocato in sessione ORDINARIA  per le  ore 18:30  di  Mercoledì 26 Giugno 2024  in prima convocazione, mediante seduta  pubblica  per la trattazione del seguente  Ordine del Giorno:

CENTRO ESTIVO ANNO 2024 “Non uno di meno”

I comuni di Varano Borghi, Ternate e Comabbio in collaborazione con la Cooperativa Il Bosco verde organizzano il Centro Estivo.

Da lunedì 15 luglio al 09 agosto e dal 26 agosto all’11 settembre, dalle 7,30 alle 17,30, dal lunedì al venerdì.  Il campo base è il Centro Sociale di Ternate e  nelle aree verdi di Varano Borghi e di Comabbio, intorno al nostro meraviglioso lago e ovunque sia possibile inseguire un’avventura. 

 

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITÀ VOLONTARIA ESTERNA ai sensi dell’art. 30, comma 1, del d.lgs. n. 165/2001 e s.m.i. ESITO PROCEDURA

Avviso pubblico di mobilità volontaria esterna, ai sensi dell'art. 30, comma 1 del D.Lgs n. 165/2001 e s.m.i   di n. 1 unità di personale  tempo pieno ed indeterminato, dell'Area dei Funzionari e dell'Elevata Qualificazione, ex Categoria D CCNL FUNZIONI LOCALI con profilo Funzionario dei Servizi Amministrativi da assegnare al servizio Affari Generali. - ESITO PROCEDURA

 

 

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITÀ VOLONTARIA ESTERNA ai sensi dell’art. 30, comma 1, del d.lgs. n. 165/2001 e s.m.i. NOMINA COMMISSIONE GIUDICATRICE

Avviso pubblico di mobilità volontaria esterna, ai sensi dell'art. 30, comma 1 del D.Lgs n. 165/2001 e s.m.i   di n. 1 unità di personale  tempo pieno ed indeterminato, dell'Area dei Funzionari e dell'Elevata Qualificazione, ex Categoria D CCNL FUNZIONI LOCALI con profilo Funzionario dei Servizi Amministrativi da assegnare al servizio Affari Generali. - NOMINA COMMISSIONE GIUDICATRICE

 

 

Apertura ufficio elettorale - Elezioni Europee e Comunali - 8-9 giugno 2024

Si comunicano, di seguito, gli orari di apertura straordinaria dell'ufficio elettorale (per il rilascio delle tessere elettorali non consegnate o dei duplicati) in occasione delle prossime Elezioni Europee e Comunali in programma l'8 e il 9 giugno 2024.

  • Venerdì 7 giugno 2024: dalle ore 9.00 alle ore 18.00
  • Sabato 8 giugno 2024: dalle ore 9.00 alle ore 23.00
  • Domenica 9 giugno 2024: dalle ore 7.00 alle ore 23.00

 

 

Vuoi inviare una segnalazione di inaccessibilità di questo sito web?

Invia segnalazione

 

Torna all'inizio del contenuto